Una cronologia dei giochi con le Slot Machines

Nel mondo di oggi, vediamo un tipo di gioco che le generazioni precedenti non avrebbero mai pensato essere possibile. Anche qualcosa di semplice in linea di principio come una slot machine è stata trasformata in una meraviglia di ingegno dai creativi designer informatici. Le slot machines virtuali oggi sono di vario disegno, tema, scommesse e struttura dei pagamenti, e soprattutto dimensioni della vincita. Si possono trovare le slot online che pagano solo pochi spiccioli a quelle da più di $ 1 milione. Tutte hanno una cosa in comune: sono estremamente popolari.

Le slot machine sono in circolazione da più di cento anni. Quando hanno visto il loro inizio, le slot machines erano semplici nella loro natura e istantaneamente hanno richiamato dei tifosi. Charles Fey, un americano di San Francisco, ha inventato la prima slot machine nel 1887. Tuttavia, l'idea delle varie combinazioni vincenti delle slot machines, venne prima dall'idea di una partita di poker. Era pensato che fosse impossibile per una macchina essere essenzialmente "casuale" e ancora generare la corretta combinazione di vittorie, per non parlare delle difficoltà di ottenere una macchina che pagasse per queste combinazioni vincenti.

La macchina di Fey era un'invenzione spettacolare per l'epoca. Ha usato cinque simboli (ferri di cavallo, picche, cuori, quadri, e un Liberty Bell), dislocati su tre ruote. Questa è stata la macchina che ha iniziato tutto, ma era ancora solo una versione molto basilare. Nel 1891 a Brooklyn, New York, Sittman e Pitt svilupparono una macchina più complicata, con cinque tamburi ed avevano 50 carte/simboli. Questa macchina era presente in molti bar di tutto il paese, ed anche nel mondo. Tecnicamente, è stata la prima macchina automatica da poker, in quanto giocava con i simboli delle carte e faceva le mani da poker.

L'evoluzione è stata la slot machine attuale. Nel 1963, la prima macchina elettromeccanica è stata sviluppata da Bally, con una tramoggia senza fondo ed una vincita di 500 monete, la macchina di Bally è stato il mostro del mondo del gioco. A questo punto, le slot machines erano in tutto il mondo, passando per nomi diversi e con vari simboli e varie strutture di vincita.

La macchina elettrica di Bally ha dato alla luce le video poker slot. Con macchine video, non vi sono parti meccaniche in movimento. Invece, uno schermo visualizza le bobine e simboli, e le scommesse avvengono attraverso pulsanti o attraverso il mouse e la tastiera di un computer. Dal momento che le ruote sono completamente animate, ogni bobina può contenere fino a 50 simboli. Questo rende la probabilità di prendere una particolare jackpot fino a 300,000,000:1 a seconda del premio.

Le slot machine hanno trovato la loro strada online alla fine del 1990 a causa dell'esplosione dei casinò online. Comunque, le prime video slot machine erano diverse da quelle che si trovano oggi. La maggior parte erano macchine a rigorosamente tre o cinque rulli, e le macchine erano piuttosto semplice nel design. Cosa che è cambiato nel tempo. Le macchine che si trovano oggi hanno fino a sette-rulli, e le combinazioni vincenti sono notevolmente aumentate.

Ci sono slot moderne là fuori, oltre a slot che sono a tema per riprodurre video e filmati, e anche le slot personalizzabili che consentono agli utenti di mettere il loro tocco personale sul gioco. Nel complesso, le slot sono il gioco più popolare in tutti i casinò terrestri ed online.